AZIENDE

Project Management Office

31/07/2017
di Francesco Chiappetta

Per capire e procedere alla gestione di un PMO bisogna iniziare da una buona base di conoscenza teorica nella disciplina del Project Management e del Business Process Reengineering, ove sia possibile ridefinire un sistema di gestione dei progetti a livello singolo e di aggregato e sviluppare, presso il personale coinvolto, le competenze necessarie a sostenere ed a migliorare il sistema nel contesto organizzativo nell’ambito di una grande impresa o di una PMI. Il PMO dipende dal contesto in cui opera, dalla collocazione organizzativa, dalla missione e dalle funzioni affidategli e poi dal livello di maturità nel Project Management raggiunto dall’azienda. Le denominazioni sono diverse sulla base del ruolo e delle funzioni predominanti. Tra le quali troviamo: project office, project support office, project management office, project management group, directorate of project management, ecc.

Il PMO  è un’unità organizzativa che consente di centralizzare e coordinare la gestione dei Progetti. Il PMO è considerato il facilitatotre per supportare le iniziative di project management in maniera centralizzata e per migliorare le probabilità di successo dei progetti. Quanto descritto viene da tempo praticato dalla SI-IES Srl.

I tre livelli del PMO: al primo il PMO fornisce supporto e monitoraggio di un singolo progetto, al secondo livello il PMO fornisce supporto a specifici progetti a livello bidirezionale e di Business Unit. Al terzo livello troviamo quello strategico.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2016 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003