TECNOLOGIA

Arti e mestieri che riprendono vita

24/01/2020
di Camilla Santoro

Artigianato, un’attività lavorativa che oggi prenderemmo con un altro spirito. Non a caso nel 2020, ma forse già da qualche anno, è entrato in uso il termine “artigiano digitale”. Persone che hanno ripreso l’attività di famiglia o aperto una nuova azienda incentrata sull’artigianato ma possedendo computer, stampanti 3D e altri strumenti di precisione.
 
Chi si reinventa e crea dolci con l’aiuto di stampanti 3D, chi utilizza uno scanner laser per prendere le misure esatte del piede del cliente per ricavare un modello tridimensionale dal quale si realizzerà la scarpa, chi utilizza le nanotecnologie idrorepellenti per la carta che così diventa resistente all’acqua e all’olio e introducendo anche un microchip anticontraffazione da inserire all’interno della carta stessa. Sono solo alcuni esempi che rendono omaggio al settore dell’artigianato che è anche in grado di modernizzarsi e contemplare le nuove tecnologie, contro ogni pronostico, o meglio, contro ogni pregiudizio. Non solo rappresenta una rivoluzione a livello sociale ma presenta anche dei significativi vantaggi come quello di potersi evitare un viaggio transoceanico per acquistare un paio di scarpe, proprio quel paio di scarpe, fatte su misura e da quell’artigiano, dal momento che si può andare al negozio di riferimento e attraverso il laser inviare al calzolaio italiano, inglese o americano i dati del proprio piede per far realizzare la scarpa su misura.
 
Il mestiere dell’artigiano è prestigioso e complesso, richiede una precisione che oggi può essere facilitata dalla tecnologia e stimolerebbe anche l’approccio dei “meno giovani” al mondo digitale.

← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003