ECONOMIA

Il Calcio si rinnova: Malag˛ nomina i commissari del pallone

02/02/2018
di Francesco Chiappetta

Finora siamo stati perfetti: abbiamo perso tutto. Giovanni Malagò nuovo Commissario della Lega Serie A e Roberto Fabbricini con Angelo Clarizia e Alessandro Costacurta firmano la nuova squadra. Le attese sono molte. Roberto Fabbricini, come commissario straordinario scelto da Malago’ per traghettare la Federazione oltre la crisi dopo la mancata elezione del presidente federale. Costacurta e Clarizia nella veste dei due subcommissari che affiancheranno Fabbricini alla FIGC.

Speriamo anche ad un rinnovamento dei giocatori, anche sconosciuti ma bravi. Togliere tutti coloro che fanno dei comizi per dire che sono stati in campo. Il Paese si aspetta anche una sanzione dei costi del “calcio” nel suo complesso. Sarebbe un saggio inizio se venisse proposto un taglio lineare in favore di fondazioni serie e non per questo le solite.

Il numero uno del Coni si avvarrà della collaborazione di Paolo Nicoletti e Bernardo Corradi che vestiranno il ruolo dei due subcommissari di Lega.

C’è molto da fare. A partire dai diritti TV. Serve un CT valido: Mancini, ma anche Conte, sono entrambi capaci, un compenso di 5 milioni l’anno è veramente tanto.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2016 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003