E COMMERCE

Commercio elettronico: elementi funzionali

22/11/2019
di Francesco Chiappetta

Nei grandi centri, nelle aree metropolitane, gli esercizi commerciali debbono i costi maggiori alla locazione dell’immobile ed al personale. Molte marche famose aprono degli stores, ma si provvede sempre più alla creazione di una dimensione digital dell’azienda. Si parte dal classico portale web, con un catalogo dove si presentano i contenuti, si pongono nella propria vetrina online, elencando prodotti, collezioni, info sull’azienda, e mettono a disposizione un’area assistenza, dove troviamo un’area con la classica stringa: “hai bisogno di aiuto?”, e li forniscono supporto per resi, rimborsi, taglie e quant’altro.

Ma poi è ormai imprescindibile l’applicazione mobile, dove possiamo contattare lo shop online e interagire su prodotti, effettuare ordini, consultare offerte, promozioni, codici sconto. Anche qui un’area pagamento, la fase di spedizione, con il consueto account di registrazione. Quindi abbiamo i contatti che raccogliamo fra registrazioni e acquisto, dove nutriamo il nostro bacino utenti a cui abitualmente andremo ad inviare una newsletter.

In questo è importante le personalizzazione dell’offerta in base alla preferenza dell’utente, ormai molti sistemi si servono dei dati raccolti secondo norma e tutela della riservatezza, che comunque ci consentono di avere un bacino informativo molto utile per riadattare in tempo reale le nostre offerte, quindi personalizzarle, potranno suggerirci come disporre la vetrina del negozio digitale. Questi  saranno determinanti per gestire campagne promozionali, scontistica, offerte speciali.

In ognuno di questi touchpoints, un aiuto più funzionale ma molto importante, riguarda un tool che risponda all’esigenza  del “come trovare la propria taglia”. Qui utile una guida per trovare la misura del capo richiesto, una guida alla taglia donna/uomo, così valga anche per il comparto kids. Infine gli aspetti legali, a partire dai termini e le condizioni di utilizzo, alla normativa sulla privacy e alla tutela dei dati personali.

Un addendum importante: in caso di offerte, sottolinearne la validità, esclusivamente online, dal giorno x al giorno y, ed aggiungere che gli ordini hanno validità solo all’interno del territorio nazionale, purché siano effettuati con l’apposita app o sul sito di e-commerce dedicato.

Completare ricordandosi che l’offerta può includere o non includere le spese di spedizione, non è valida su acquisti precedenti e non può essere combinata con altre promozioni o sconti. Mentre, tutti gli articoli per esempio ritorneranno al prezzo originale alla fine del periodo promozionale.

È bene chiarire anche, che se il cliente intende restituire la merce o annullare l’ordine, dovrà andare nell’apposita pagina con la dicitura “restituzione e rimborsi”, nello stesso tempo indicare anche come prevede la legislazione europea che prescrive che tutte le attività online includano il link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003