E COMMERCE

Guida all’acquisto prudente: l’innovativo strumento dei Price-Trackers

13/02/2017
di Vincenzo Santoro

La stagione dei saldi invernali, partita quest’anno il 5 gennaio, sta per volgere ormai al termine, lana e cachemire dovranno presto lasciare il posto alle nuove tendenze della collezione primavera-estate 2017 che, direttamente dalle passerelle di New-York, Londra, Milano e Parigi, quest’anno si tingerà di tinte naturali come il bianco, il verde mela e il giallo canarino.

Nella lunga parentesi dei saldi invernali sarà, però, capitato a tanti di non ritrovarsi con i conti; partendo dal prezzo iniziale e applicando la percentuale di sconto prevista, l’impressione potrà essere stata quella di un rialzo ad hoc del prezzo di partenza di un dato articolo, a fronte di una percentuale di sconto che non sarà risultata, quindi, pienamente veritiera.

Che si sia trattato di semplice confusione da parte del consumatore o di vera e propria malafede del venditore, il dubbio resta; e allora, sarà meglio agire per tempo.

Va da sé che siano proprio i fatturati sempre più floridi registrati dal commercio elettronico, a spiegare l’esigenza di predisporre strumenti in grado di intervenire sulla disintermediazione tipica dell’e-commerce, guidando il consumatore negli acquisti online.

Ecco alcuni numeri per comprendere la portata dell’e-commerce: durante l’ultimo “black Friday”, il venerdì nero degli sconti, sono avvenute transazioni on-line per oltre 3 miliardi di dollari negli Stati Uniti, mentre per il successivo “Cyber Monday” la cifra registrata sarebbe stata addirittura superiore.  

A fronte, quindi, di un commercio elettronico che sta diventando la regola e non più l’eccezione, il consumatore on-line non potrà più fare a meno di due strumenti indispensabili: comparatori e price-trackers.

Tra questi, in particolare, Keepa rappresenta un prezioso strumento per chi acquista di frequente prodotti sul noto sito di e-commerce Amazon.

Semplice ed intuitivo, Keepa, attraverso la sezione “Traccia”, consente, dopo aver creato un account ed essersi loggati, di effettuare la ricerca di un dato articolo direttamente su Keepa.com e, una volta trovato ciò che fa al caso proprio, di spuntare l’opzione “traccia questo prodotto”.

Da questo momento in poi, l’applicazione creerà un grafico con l’andamento, giorno dopo giorno, del prezzo del prodotto, in maniera tale da garantire al consumatore la possibilità non solo di tenere sotto controllo le oscillazioni di prezzo ma soprattutto di decidere il momento più opportuno per affondare il colpo e accaparrarsi il prodotto ad un prezzo stracciato.

A questo punto qualcuno potrebbe, però, obiettare che il prezzo sarebbe potuto scendere ulteriormente e che, comunque, si sarà corso, in ogni caso, un certo rischio; è anche vero, però, che allo stesso modo il prezzo sarebbe potuto, invece, risalire o addirittura tornare alla cifra di listino, tanto vale, perciò, rischiare e acquistare al prezzo che si ritenga il più possibile vantaggioso per sè, visto che, anche nella peggiore delle ipotesi, quanto meno potrà dirsi di aver seguito l’insegnamento del carpe diem.

Ancora una volta, quindi, mescolata ad un pizzico di sano azzardo, si tratta di una vera e propria rivoluzione nel campo dell’applicazione della tecnologia e dell’innovazione al mondo del commercio elettronico, indirizzata ad agire su quella che rappresenta ancora la leva di marketing più decisiva, ossia il prezzo.

Risparmiando tempo e, nella maggior parte dei casi, soprattutto denaro, nel mare dell’e-commerce i price-trackers rappresentano, senza dubbio, la bussola attraverso la quale approdare ad acquisti vantaggiosi e prudenti. 


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2016 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003