BANDA LARGA

5G e Applicazioni

24/02/2020
di Redazione

Il Fixed Wireless Access (FWA), connessione wireless fissa, è una tecnologia che adopera un sistema di collegamenti per dare banda ultra-larga sia per le famiglie e sia per le categorie di business e che verrà implementata con l’ausilio del 5G. Questa tecnica sarà competitiva e alternativa alle soluzioni di accesso con modalità fiber-to-the-home (FTTH) per consentire l’accesso ai servizi di banda larga con la rete “wireless cellulare” ripercorrendo un’esperienza simile a quella della banda larga fissa tradizionale (via cavo). Il FWA sul 5G e la connettività mobile a velocità incrementata, rispetto al 4G, sono obiettivi prossimi del Piano Industria 4.0 e Smart Automotive.
 
Altri sviluppi vanno verso l’Internet of Skills (IoS) che consentirà la cd. “telechirurgia” fino ai servizi di comunicazione interpersonale. Un paradigma offerto dalla componente URLLC -Ultra Reliable Low Latency Communications- del 5G è quello della possibilità di mettere in relazione entità remote e persone, o persone con oggetti, con tempi di ritardo nella trasmissione dell’informazione compatibili con applicazioni in ambito medico, ovverosia dove le skill di specifici individui- nella specie un chirurgo- sono rare. Si sta parlando della possibilità che un chirurgo possa operare da remoto nel momento in cui è dotato di sistemi di realtà virtuale mentre il paziente avrà effettivamente come chirurgo un robot che usufruirà delle sue skill in qualsiasi parte del mondo. Siamo vicini ad una figura, quale Internet of Skills, che ci aiuterà a rappresentare l’insieme di opportunità che il 5G con l’URLLC potranno fornire a bassa latenza e con altissima affidabilità per application mission- critical come Internet industriale e reti intelligenti di sistemi. A completamento del funzionamento del 5G vengono incluse: (eMBB) Enhanced Mobile Broadband, che consente una velocità più elevata per l’utilizzo di dati come lo streaming video su larga scala e realtà virtuale; poi mMTC Massive Communication Type Machine: fornitura di accesso a internet per dispositivi di rilevamento, misurazione e monitoraggio.
 
La progettazione di un servizio a bassa latenza vede il coinvolgimento delle strutture del frame integrato, l’inversione di tendenza molto veloce, il controllo efficiente e condiviso delle risorse dati, la trasmissione uplink basata su sovvenzioni e schemi avanzati di codifica dei canali. Ma la progettazione del livello fisico sarà uno dei passaggi più impegnativi in quanto dovrà soddisfare i due requisiti più importanti, ovvero la bassa latenza e il mantenimento di una altissima affidabilità.

← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003