SOCIAL NETWORK

Twitter sta pensando al tasto modifica

12/11/2018
di Redazione

Utenti di Twitter, potremmo essere giunti alla svolta che da tanto tempo aspettavamo. Quanti di noi hanno desiderato la funzione modifica quando si sono accorti di aver pubblicato un tweet con un errore di battitura? Quanti hanno dovuto eliminare il tweet magari per poi ripubblicarlo corretto? Un vero peccato se si è costretti a perdere dei retweet o dei like già ottenuti.

Ebbene si, sembra che Twitter stia considerando un tasto “modifica”, ma sembra che questo verrà introdotto e funzionerà  solo per i tweet con errori di battitura. Un congegno, dunque, che dovrà essere intelligente e riconoscere che tipo di errore vi sia all’interno di un tweet pubblicato.

Una funzione “modifica” però, come spiega Jack Dorsey, può essere anche molto pericolosa, per questo viene imposto il vincolo sui refusi di battitura, per evitare che gli utenti modifichino i contenuti dei loro tweet a posteriori, veicolando messaggi con scopi speculativi e disinformanti dopo aver ottenuto delle condivisioni o una diffusione virale. Questo è quello che ci tiene a evidenziare il CEO Jack Dorsey: “Dobbiamo prestare attenzione a quali sono i casi d'uso per il pulsante “modifica”. Molte persone vogliono il pulsante per correggere rapidamente un errore che hanno commesso, come un errore di ortografia o un tweet con una URL sbagliata. Questo è plausibile e molto più realizzabile che permettere alle persone di modificare qualsiasi tweet completamente e a posteriori”. Dorsey ha aggiunto: “Ci stiamo pensando da un po' e dobbiamo farlo nel modo giusto. Non possiamo essere precipitosi, non possiamo creare qualcosa che distrae o che permetta di togliere qualsiasi cosa dalle timeline pubbliche”.

Una notizia sicuramente buona, anche se il tasto verrà limitato nell’ambito di utilizzo, la riflessione che viene fatta ci sembra tuttavia corretta.

Fonte: FastCompany


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003