E COMMERCE

5 cose che hanno in comune i migliori siti di e-commerce

10/07/2018
di Redazione

La tecnologia cambia, cambia il modo in cui comunichiamo, si evolve il consumatore, siamo sempre connessi e cambia anche quello che acquistiamo. Acquistiamo sempre di più online, di anno in anno il tasso di crescita si incrementa in modo esponenziale.

Molti colossi prosperano sul commercio globale elettronico, vedi Amazon, ma lo fanno, o ce l’hanno fatto perchè hanno saputo, fra le altre cose, ottimizzare al meglio l’esperienza del consumatore sulla propria piattaforma web. Hanno ottimizzato il comportamento online dei nuovi prosumer, hanno saputo carpire le esigenze indagandone insight e tendenze. Poi quando si instaura un rapporto efficacae prende vigore la fiducia del consumatore, si instaurare una vera e propria “love-story” col consumatore una delle chimere del marketing. Per arrivare a ciò, il Forbes Technology Council, suggerisce 5 caratteristiche che hanno in comune i siti e-commerce di maggiore successo.

Tutto riguarda l’experience

Fornire un'esperienza per così dire "chiavi in ??mano" che consente all’utente di navigare facilmente nel tuo sito è il primo dei fattori vincenti di un sito e-commerce. Un ruolo importante i questo ambito lo hanno gli analytics, che aiutano a tracciare il percorso del consumatore, identificare dove potrebbero esserci delle complicazioni nell’usabilità che scoraggiano l'utente a completare i propri acquisti. Importante offrire un'esperienza completa nella propria piattaforma che impedisca al consumatore di avventurarsi fuori dal nostro sito per acquisire le informazioni necessarie all’acquisto di un prodotto. Più gli utenti trascorrono tempo nelle nostre pagine meglio è.

Un componente chiave di questa esperienza è rendere il processo di acquisto il più semplice possibile. Secondo Barilliance, il tasso di abbandono del carrello è ancora troppo elevato nelle esperinze di acquisto online (il 78% nel 2017). Ci sono diversi fattori che possono contribuire a limitare il completamento di un l'esperienza del carrello acquisti che va ottimizzata soprattutto in termini di trasparenza nei prezzi, in modo che i consumatori sappiano esattamente quanto pagheranno per l'articolo; le opzioni di spedizione che devono essere personalizzabili e smart in modo da poter affrontare urgenze individuale di ogni consumatore nella spedizione e accelerare al massimo il checkout, una chiave potrebbe essere la possibilità di salvare le opzioni di pagamento e ottimizzare l'esperienza per i dispositivi mobili.

Questioni di design

Il design, lo sviluppo web e la selezione di un percorso ben ponderato per l'acquisto dovrebbe andare di pari passo con quando stabilisce la vision della propria esperienza di marca. Marchio e web design devono essere di un aspetto coeso, conciso e pulito, veicolato attraverso l'intera esperienza online.

Per un sito che offre una vasta gamma di prodotti, l'opzione di filtro consente ai consumatori di perfezionare facilmente la selezione di una determinata categoria senza perdersi nella navigazione di una vasta selezione. Non esiste una soluzione semplice per affrontare il design, ma è importante comprendere i segmenti di pubblico al fine di identificare l'approccio migliore.

Diventa una risorsa

Il tuo marchio dovrebbe rappresentare più del prodotto che vendi. I consumatori sono alla ricerca di connessioni più profonde con i marchi che scelgono di acquistare. Avere contenuti come un blog, tutorial video o una sezione di domande frequenti consente al consumatore di ottenere informazioni più approfondite su un argomento rilevante e può fare la differenza nell'acquisire una base di clienti fedeli. È importante fornire, dunque, contenuti guidando il consumatore nello stabiliere una fedeltà fondata sulle posizione sociale ed i valori di un marchio.

Rendilo smart alle interazioni umane

Non c'è nulla di più frustrante del raggiungere un posto di blocco nel percorso di acquisto e del non poter accedere facilmente a un responsabile del servizio clienti. Assicurati che il numero di telefono "ottieni aiuto", l'email e le opzioni di chat live siano facili da trovare all'interno della piattaforma. Quando si acquista online, i consumatori vogliono avere un'esperienza simile a quella offerta nei negozi tradizionali. Ciò include la possibilità di chiedere aiuto quando necessario o di poter degustare o provare un prodotto prima di impegnarsi per l'acquisto. Una piattaforma di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, può essere un elemento di differenziazione nel fornire un'esperienza cliente ottimizzata.

Fornire una piattaforma per le recensioni

Gli utenti vogliono sapere cosa pensano gli altri utenti del tuo prodotto. Consentire loro di lasciare commenti o fornire un sistema di valutazione sul tuo sito è più che mai indispensabile. Questo strumento ti consentirà anche di raccogliere informazioni che aiuteranno a modificare un'offerta o un prodotto.

Queste cinque raccomandazioni, quindi, sono quelle ritenute di maggiore importanza per ottimizzare l'esperienza del cliente nella nostra piattaforma e-commerce. In questo, poi, è importante sedimentare una strategia coesa e integrata, in grado di incrementare il nostro business. Utile che questa attività sia supportata dal back-end, che include la conoscenza degli analytics, il miglioramento dell'estensione sulle piattaforme mobili e la gestione delle strategie di marketing e di vendita più estesa. Il mondo dell’e-commerce è in continua evoluzione, cruciale è l’aggiornamento continuo su quelli che sono i nuovi strumenti e i mutamenti strategici da attuare per offrire la migliore esperienza possibile a chi visita il nostro sito.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003