TECNOLOGIA

Intelligenza artificiale e machine learning: tra “tendenza” e importanza strategica

04/09/2018
di SI-IES Srl

È un trending topic? Certamente si, speriamo non si fermi solo a quello e che oltre le parole vi siano fatti, ricerca, progetti e concreti passi avanti. L’intelligenza artificiale è stata declinata in modi diversi, per alcuni è l’abilità di un sistema tecnologico di risolvere problemi, svolgere compiti e attività tipiche della mente e delle abilità umane nel particolare per l’ambito del machine learning, che non esaustivo, quello che in gergo che viene definito come “l’apprendimento delle macchine”.

Facendo riferimento al campo informatico, potremmo dire che l’IA è la disciplina che si occupa di analizzare e progettare a livello hardware e software i sistemi in grado di agire in maniera autonoma nel risolvere problemi, compiere calcoli e svolgere azioni. Parlare di Intelligenza Artificiale porta alla convergenza  tra Artificial Intelligence e Big Data, risulta interessante comprendere lo sviluppo di questa relazione ed il modo in cui le imprese, istituzioni e pubblica amministrazione creeranno valore per mezzo dei propri dati e degli analytics. Un discorso che riguarda anche la sicurezza, quella informatica ma anche l’utilizzo che potrebbero farne le forze dell’ordine (vedi il caso Cina). Le aziende debbono tutelarsi sia sul piano della sicurezza e sia sul piano della riservatezza e la conformità dei dati, nonchè la portabilità.

Machine learning e Artificial Intelligence sono due vocaboli che si trovano molto spesso quando si parla di Big Data e di analytics fondati sui dati. Ma badate bene non sono la medesima cosa. L’intelligenza artificiale (AI) è un termine che viene utilizzato quando una macchina simula funzioni di tipi cognitivo che l’uomo associa ad altre menti simili quali l’apprendimento e la “risoluzione dei problemi”. Il machine learning (ML) è una classe di algoritmi che automatizza la costruzione di modelli analitici ed offre ai computer la capacità di apprendere senza essere stati programmati in maniera esplicita. Si utilizzano degli algoritmi che apprendono in modo interattivo dai dati, trovandovi informazioni nascoste.

Entrambe IA e ML sono per la SI-IES strategicamente utili per guidare le strategie aziendali e non solo, alcune suggestioni riguardano automatizzazione, processi aziendali, info e insight per mezzo di analisi dei dati, marketing ed engement. Serve ancora un po’ di tempo per comprenderne bene le potenzialità ed il relativo utilizzo di questa innovazione ma molti progetti in corso stanno già dando risposte tangibili sui passi avanti e campi applicativi.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003