Bianco o Nero

Una giovane ragazza come Greta Thunberg non può che regolarsi nelle sue decisioni nell’indicare soluzioni elaborate a seguito di ricerca e documentazione, avendo solo 18 anni ma con una carriera dietro di sé. Il ruolo è semplice o è bianco o è nero, non può pensare ad un rapporto di mediazione. Giudicare che Glasgow, il COP 26, è stato un fallimento significa che è in grado di valutare e di giudicare sì, ma poi apprendiamo che finito COP26 deve andare, giustamente, a scuola.

Ancora una volta si parla di Covid-19, a Vienna, hanno fatto la regola 2G che vuol dire vaccinati (geimpft) oppure guariti (genesen). Mi sembra che si stia giocando con la fantasia un esempio, i presidi italiani delle scuole mentre, la cosiddetta scienza esprime il parere che in presenza di due giovani affetti da Covid-19 la scuola si chiude, alcuni presidi parlano di tre affetti e altri parlano di uno. L’Italia, stando sempre agli esperti, va verso la quarta ondata (per alcuni già in corso) e pertanto, il green pass va esteso.

Ancora una volta si parla di terza dose sempre da parte degli scienziati che sostengono che vada fatto per proteggere se stesi e le persone vicine. In più si va verso l’inverno ciò significa, sempre secondo gli scienziati, che vi è il cambio delle condizioni climatiche che peggiora il Covid-91, inoltre, poi vi sono le abitudini climatiche con il freddo si sta a casa e quindi, probabilmente, ci si infetta di più.

Pochi parlano che nel 2020 sono 300 mila aziende che hanno chiuso. E ancora l’utilizzo della paura mediatica corrisponde alla magia che sa tutto e corrisponde anche alla scienza che vuol dire dubbio.

Passando ad altri argomenti, noi che ci interessiamo di digital, è emerso che in rete vi è una valanga di bufale! che cosa succede? In un normale quotidiano o settimanale c’è il direttore responsabile, mentre in rete c’è un irresponsabile.

Negli Stati Uniti d’America Biden perde due stati, ma se ne parla poco…

Per parlare di cose di casa nostra è iniziato le totonomine…

Draghi sì! Draghi no!

Draghi verso la permanenza nel Consiglio dei ministri o Presidente della Repubblica il paese è spaccato. Inoltre, ci sono Favorevoli e contrari con preoccupazioni di andare alle elezioni.

Draghi non fa bla bla bla… in quanto proviene nella veste di studente dell’istituto Massimo di Roma che, non a caso, entrando in detto istituto i Gesuiti fecero imprimere la massima del loro fondatore “Cunctando restituit” temporeggiare è utile. Al principe Massimo hanno sempre preferito Ignazio di Loyola. Mario Draghi che per anni ha frequentato quelle aule “oggi è un principe del compromesso”.

Infine, il povero Mattero Renzi è sotto le grinfie dei magistrati e vien sottoposto a un istituto ormai noto vale a dire “uscirà azzoppato” che secondo la visione del PD vuol dire un politico finito.  Su questo argomento è intervenuto Carlo Nordio noto magistrato che in maniera lapidaria ha detto “è un processo politico indegno, anche al pubblicazione del suo conto in banca è privato”.

L’Europa è preoccupata per l’Italia ed è pronta, se non lo ha già fatto, a scrivere una lettera del nostro debito pubblico post-virus, chiedono criteri, modalità e tempi di rientro del debito.

Francesco Chiappetta
Il prof. Francesco Chiappetta, manager d'azienda, è stato docente universitario di vari atenei. Ha profonda esperienza comprovata da incarichi importanti in azienda leader nel settore delle telecomunicazioni. La sua esperienza diversificata ha l’obiettivo di fornire consulenza direzionale, innovativa e approfondita. E' iscritto all'albo dei giornalisti dal 2005, successivamente nel 2007 pone un’iniziativa editoriale, per la società Si -ies, fondando Sentieri Digitali E-magazine di creatività e tecnologia per la comunicazione d’impresa. L’obiettivo di Sentieri Digitali è dedicato alla Comunicazione d’impresa in senso lato: ovvero dalle grandi imprese alle pmi e gli artigiani, dai professionisti alle PA, dal Marketing agli obblighi d’informazione per le società quotate. L’intero contesto dell’e-magazine è incentrato sui passi evolutivi della trasformazione digitale.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,503FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Le cryptovalute e il metaverso

Come si è già avuto modo di scrivere in precedenza (per riferimenti, si veda questo link) il metaverso rivoluzionerà il mondo come lo conosciamo,...

DECALOGO PER CONTRIBUIRE DA SUBITO AD UN AMBIENTE PIU“GREEN”

Cosa possiamo fare noi - da subito - per l’ambiente, in modo da lasciare ai nostri figli un mondo meno inquinato e non destinato...

Ambiente e COP26

Ambiente Parlare di ambiente, ormai, è diventata una moda, speriamo di no! Le tecnologie e i processi innovativi sono di aiuto all'ambiente. Per esempio, anche...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share