I ragazzi del Progetto Shell a tu per tu con i guru dell’innovazione della Silicon Valley

Sono in viaggio negli Stati Uniti i 12 giovani ingegneri che hanno da poco terminato il percorso formativo del Progetto Shell. Dal 25 novembre al 5 dicembre gli studenti dei corsi di perfezionamento sulla domotica istituiti presso l’Università Politecnica delle Marche e condotti in collaborazione con il Politecnico di Milano, Area Science Park di Trieste, Telecom, il Consorzio Genera ed il Consorzio Habitech, si tratterranno negli Stati Uniti per partecipare alla IoT Tech Expo North America 2017 di Santa Clara e per una visita guidata ai centri di ricerca di università ed aziende fortemente impegnate sui temi dell’innovazione, della smart home e delle smart living technologies.

Dopo i tre giorni all’IoT Expo 2017, il cui tema è la convergenza tra Artificial Intelligence e IoT, che vede la partecipazione di speakers di caratura internazionale quali Thianzen Hong della Berkeley University, Eial Amir, CEO di AI Incube, Hakan Kostepan, Executive Director di Panasonic, e Jessica Groopman, Industry Analist di Kaleido Insights, i ragazzi visiteranno i laboratori della Berkeley University e di Google, Facebook e Tesla.

In tali frangenti gli studenti avranno modo di entrare in contatto con realtà importanti a livello mondiale e particolarmente attive nello sviluppo di tecnologie destinate agli ambienti di vita. Un’ottima esperienza e certamente una preziosissima occasione per accrescere e affinare le proprie competenze sui temi già appresi nel corso degli insegnamenti, vedendo concretamente come operano le realtà dove l’innovazione è di punta a livello mondiale.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

564FansLike
1,516FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Energia intelligente

Il concetto di energia intelligente Si instaura con la Decisione n. 1639/2006/CE del Programma Energia Intelligente Europa (EIE), il quale prevedeva tra i suoi obiettivi...

Auto elettriche e le sigle kW e kWh

Promuovere le auto elettriche Siamo sulla strada della mobilità sostenibile e ci stiamo avvicinando al primo obiettivo europeo (2030) per un drastico abbattimento delle emissioni...

Il DIHV incontra l’ISPRA

In occasione del consueto appuntamento mensile, il Digital Innovation Hub Virtuale si è riunito in call conference per approfondire e discutere la tematica relativa...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share