Innovazione ed impresa virtuale

Il nostro impegno riguardante l’innovazione è ormai manifestato con le sue pubblicazioni su Sentieri Digitali.

Si è parlato più volte dell’uso dei Big Data ed aggiungiamo ancora quanto i Big Data incidono sul marketing.

Un numero spaventoso di dati vengono prodotti dai social in generale a partire da twitter, facebook, via mail e su tutto il digitale.

E’ evidente che si è in continua crescita e che è difficile fermare il percorso ancora di più cercare di capire cosa accade nel mondo ed in particolare nel marketing.

Il marketing secondo noi è un punto centrale del sistema economico.

Il marketing si coniuga con l’IA, la difficoltà è nel gestire i dati, estrarne quelli che servono, ma ciò è possibile solo con l’IA.

Quando si parla di Big Data si pensa subito ad un algoritmo e non a caso per questo mestiere di marketing Amazon ha brevettato un algoritmo che consente di capire quando un consumatore è abbastanza maturo per acquistare qualcosa dopo aver fatto il suo percorso di ricerca online.

Molti osservatori notano che dopo le ricerche online vi è immediatamente uno che bussa alla porta per consegnare il prodotto, tutto ciò è possibile grazie a i Data Analytics che riescono a capire il comportamento del cliente.

Taluni parlano che vi sono dei risvolti etici, ma sembra che l’argomento non sia di particolare interesse.

Le potenzialità dell’IA sono veramente molte. I Big Data non a caso pervadono i settori più disparati.

Il digitale è un mezzo, uno strumento per chi deve fare il lavoro nella sua interezza dell’IA.

Il marketing fatto di relazioni deve prepararsi ad affrontare il cliente in maniera diversa rispetto al codice delle relazioni tradizionali per andare verso prospettive innovative, quella della tecnologia e del Metaverso.

Oggi molte entità piccole medie e grandi si sono costruite delle piattaforme, mentre i social che hanno un ruolo diverso hanno delle piattaforme quale zoom che mettono a disposizione di molti di avere scambi di vedute.

Lo sviluppo di internet e dell’IoT sono emblematici, rientrano nei business Innovation Advisor che arriva dopo la prima fase dell’internet fissa con un pc a casa e la seconda che è più importante dall’internet mobile con dispositivi mobili e app.

L’argomento marketing è oggetto di attenzione, almeno si spera, per il mondo accademico che dovrà cercare di innovarsi con lezioni specifiche a partire dall’impresa virtuale collegata al nuovo sistema di marketing, l’utilizzo dei social cercando inoltre di avere notizia tramite i social che siano di natura certificata.

 

Articolo precedenteFarmacia domani
Prossimo articoloSalute domani

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,502FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea e precisamente del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e...

ESG

Quando si parla di acronimi si capisce niente. In questo caso il significato è Environmental Social Governance. Sarebbe meglio dire ambiente sociale governance per renderlo più...

Le cryptovalute e il metaverso

Come si è già avuto modo di scrivere in precedenza (per riferimenti, si veda questo link) il metaverso rivoluzionerà il mondo come lo conosciamo,...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share