La pandemia e la psicologia

Gli effetti della pandemia stanno avendo, come sappiamo, conseguenze su più fronti.

Il mondo ha ripreso a funzionare in maniera quasi normale dopo l’esperienza della pandemia, vissuta da tutti come un’epoca di grandi sacrifici e restrizioni. 

Tutti i paesi, europei e non, hanno ripreso, con misure mirate, la riapertura del mondo del lavoro e il ritorno in ufficio dei propri dipendenti. 

Molti si stanno preparando per le prossime festività e ferie, al fine di rilanciare il turismo, il settore che più di tutti ha sofferto le conseguenze delle restrizioni . 

L’epoca dei virologi è da ritenersi superata. D’altro canto è stata un’occasione per conoscere meglio una specializzazione medica non nota al grande pubblico. E già vi sono alcuni di essi pronti a candidarsi con questo o quel partito, ora che il Covid fa meno audience.

La politica è dunque considerata un optional sotto lo slogan “sono noto e quindi mi presento”. Il dramma è che vengono anche eletti. 

Si parla molto male del Movimento 5 Stelle, come uomini senza arte né parte e non in grado di gestire un Paese. Il commento di molti è che sia stato un voto di protesta: una protesta che il Paese sta ancora pagando caro.

Si punta a fare il Presidente del Consiglio Mario Draghi santo subito, dimenticando che non è ancora pronto per realizzare dei miracoli.

Tutto questo commentare viene ben farcito con gli effetti psicologici creati dalla pandemia a tutti i livelli, a piccoli e grandi, a lavoratori e disoccupati. In sostanza ha coinvolto tutti. 

E quale è la cura in tale contesto?  lo psicologo che analizza cause traumi e rimedi

Il governo ha di recente approvato, tramite il Milleproroghe, il Bonus Psicologo: un incentivo per combattere lo stress, l’ansia e la depressione degli italiani colpiti dalle conseguenze economiche e psicologiche dei lockdown e delle restrizioni legate al Covid.

Dunque se gli effetti a breve termine della pandemia sembrano avviarsi, con tutte le cautele del caso, alla conclusione, gli effetti a lungo termine sembrano avere ancora vita lunga.

Articolo precedenteCome si diventa famosi
Prossimo articoloI riferimenti che mancano
SI-IES srlhttp://www.si-ies.it/
SI-IES Istituto Europeo Servizi srl è una società di consulenza strategica e direzionale, dinamica ed innovativa, che propone servizi e soluzioni altamente professionali per generare valore e centrare gli obiettivi del cliente. Gli elementi distintivi che caratterizzano il modo di operare sono competenza, affidabilità, esperienza, passione ed entusiasmo, proponendo soluzioni "chiavi in mano" che includono l'intera filiera realizzativa.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,490FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share