Finanza Personale e Dichiarazione dei Redditi: i software di Intuit

Intuit è una piattaforma tecnologica globale ed è uno dei maggiori fornitori di software di gestione finanziaria per cittadini privati, piccole aziende e professionisti del settore della contabilità (es. commercialisti).

Una realtà di successo

Intuit rappresenta una realtà di successo. Solo per citare qualche numero, Intuit ha 10000 dipendenti nel mondo, presente in 20 uffici in 9 Paesi, con un fatturato di $ 9,6 mld (2021) e una capitalizzazione di mercato di $ 154 mld.

Prodotti principali

Tra la galassia dei prodotti Intuit, riportiamo quattro principali prodotti:

  • TurboTax, per la preparazione di più dichiarazioni
  • QuickBooks è un software di contabilità e gestione finanziaria per piccole imprese
  • Mint costituisce un servizio di finanza personale basato sul web
  • Credit Karma dà accesso a punteggi di credito, report e monitoraggio

AWS: Intuit & Amazon

Ad oggi Intuit ha trasmigrato interamente la sua applicazione su Amazon Web Services (AWS). L’obiettivo di Intuit era quello di velocizzare lo sviluppo e l’innovazione, nonché migliorare il servizio clienti. E i risultati non sono tardati a venire: Intuit ha visto ridursi i costi di 6 volte, dato dal fatto che è venuta meno la necessità di mantenere server in eccesso per un’applicazione attiva solo durante la stagione fiscale.

USA 

Negli USA Intuit è nota come TurboTax, un pacchetto software che aiuta i consumatori a preparare e compilare le dichiarazioni dei redditi. Tuttavia i servizi di Intuit hanno due limiti principalmente.

Il primo è che Intuit ha scelto di non adattare i suoi software e i servizi ai sistemi tributari e fiscali di molti altri Paesi del mondo, per cui Intuit non è “esportabile”.

Il secondo è che i servizi di Intuit non sono la scelta migliore per alcune categorie di soggetti, ad esempio gli studenti, specialmente se internazionali e fuorisede. Infatti se uno studente si trova negli USA e non ha guadagnato nulla, potrebbe incappare in errori, ritardi e penalizzazioni di tasse. In alternativa, è possibile compilare la dichiarazione del redditi con l’IRS (i servizi dell’agenzia delle entrate USA). L’anno finanziario è calcolato dal 1°gennaio al 31 dicembre, e bisogna compilare il modulo entro la fine di marzo dell’anno successivo o metà aprile.

 

 

 

 

Articolo precedentePandemia, Covid, Elezioni
Prossimo articoloRevisione del Catasto

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,505FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Pirovert – sostenibilità ambientale

IL PROGETTO CHE SI COLLOCA NEL CONTESTO DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE DA IL VIA ALLA FASE DELLA COMUNICAZIONE   La soluzione proposta nel Progetto PIROVERT e,...

La transizione ecologica e l’accesso agli incentivi

La necessità di procedere verso una transizione ecologica è sempre più pressante e l’Unione Europa ha fissato diversi obiettivi da raggiungere. Entro il 2030...

Siamo sempre connessi!

Consumi in stand-by Ormai non si da più freno al consumo di energia elettrica a partire dai cellulari lasciati in carica tutta la notte, i...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share