17 settembre, Giornata mondiale della sicurezza delle cure e della persona assistita

Il World Patient Safety Day, istituito nel 2019 dall’OMS ha l’obiettivo di sottolineare l’importanza che la sicurezza delle cure ha nell’ambito del diritto alla salute, promuovendo azioni di sensibilizzazione su questo tema.Ogni Paese, a livello nazionale, organizza eventi ed iniziative, per diffondere la “cultura” della cura e per attuare azioni concrete al fine di garantire la sicurezza e la appropriatezza dette terapie.

Il 2022 dedica la sua attenzione alla sicurezza del farmaco, in quanto la popolazione ha la tendenza ad un utilizzo incauto e comunque non informato di medicinali, con evidenti rischi per la propria salute.  Il Ministero della Salute ha provveduto a pubblicare una serie di guide sulla sicurezza dei farmaci e delle terapie, scritte in un linguaggio semplice ed accessibile anche ai cittadini, che sono disponibili sul sito istituzionale www.salute.gov.it .

Diversi gli argomenti trattati. “Prendersi cura di sé”, una guida per l’uso sicuro dei farmaci, necessaria per istruire i cittadini sulla attenzione da dedicare a dosaggi, modi e tempi di assunzione di quanto prescritto dal medico. In particolare, si sottolinea la necessità di un dialogo trasparente con il proprio medico curante, informandolo su eventuali allergie, su disturbi  sopraggiunti durante una terapia farmacologica, oppure anche riguardo la difficoltà di gestire la terapia o anche un errore nell’assunzione (quale l’avere dimenticato una dose). Un discorso a parte merita la corretta conservazione dei farmaci,  a volte esposti a caldo eccessivo oppure umidità, fino alle raccomandazioni riguardo il loro smaltimento negli appositi contenitori di raccolta presenti nelle farmacie.

“Assisto e curo a casa in sicurezza”, una guida per gli operatori domiciliari che fornisce indicazioni e consigli molto precisi ai caregiver, insieme alla guida “Mi curo a casa in sicurezza”, dedicata all’assistenza a casa, offrono consigli e indicazioni per migliorare la sicurezza degli ambienti domestici a tutela degli anziani: luminosità degli ambienti, eliminazione di ostacoli o elementi di inciampo (i tappeti), attenzione alle superfici scivolose, alle scale , in modo che sia minimo il rischio di caduta. Inoltre, le guide sottolineano l’importanza di seguire le indicazioni prescritte dal medico curante e la collaborazione tra operatori al fine di condividere informazioni rilevanti per l’assistito.

Un caso virtuoso di comunicazione pubblica che è di reale aiuto per trattare i temi dell’assistenza con attenzione e responsabilità.

Francesco Chiappetta
Il prof. Francesco Chiappetta, manager d'azienda, è stato docente universitario di vari atenei. Ha profonda esperienza comprovata da incarichi importanti in azienda leader nel settore delle telecomunicazioni. La sua esperienza diversificata ha l’obiettivo di fornire consulenza direzionale, innovativa e approfondita. E' iscritto all'albo dei giornalisti dal 2005, successivamente nel 2007 pone un’iniziativa editoriale, per la società Si -ies, fondando Sentieri Digitali E-magazine di creatività e tecnologia per la comunicazione d’impresa. L’obiettivo di Sentieri Digitali è dedicato alla Comunicazione d’impresa in senso lato: ovvero dalle grandi imprese alle pmi e gli artigiani, dai professionisti alle PA, dal Marketing agli obblighi d’informazione per le società quotate. L’intero contesto dell’e-magazine è incentrato sui passi evolutivi della trasformazione digitale.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,490FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share