Il bilancio italiano, l’abitudine e la novità

Di recente è stata approvato il bilancio da parte del Governo per il nostro Paese.

A questo proposito cito (Jean de La Bruyère) “Due cose assolutamente opposte ci condizionano ugualmente: l’abitudine e la novità”.

Il testo definitivo della Legge di Bilancio 2021 (Legge 178/2020) è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2020 ed è entrato in vigore il 01/01/2021.

Quali sono le novità in questo bilancio?

Il bilancio è composto da 129 articoli suddiviso in 3 parti e due sezioni. E’ inutile dirvi, che i punti toccati ne sono molti. Le misure più importanti sono quelle che riguardano le pensioni, la scuola, i vari bonus ristrutturazioni, imprese, nuove assunzioni e gli incentivi auto in veste green.

Partiamo con un miniriforma che riguarda le pensioni, ovvero nel pacchetto lavoro e previdenza (quasi 7 miliardi) dove spuntano le proroghe Ape sociale e Opzione donna per chi non ha potuto beneficiare dell’indennità di disoccupazione per mancanza di requisiti assicurativi e contributivi. Inoltre, viene estesa al 2023 l’isopensione, ovvero al pensionamento anticipato in situazioni particolari dove vi è eccedenza di personale, segue il contratto di espansione per le aziende con minimo 500 dipendenti cui è consentito lo scivolo pensionistico. Le nuove assunzioni per i giovani sotto i 36 anni hanno esonero contributivo al 100% per il biennio 2021-2022. Esteso al 2029 l’esonero contributivo parziale, la cosiddetta decontribuzione sud.

Argomento scuola

Alla scuola vanno 3,7 miliardi di fondi stanziati che attuano numerose misure che vedono il nuovo concorso sul sostegno, finanziamenti per l’edilizia scolastica e risorse in favore del digitale. Tutelati anche gli studenti universitari fuori sede che avranno diritto ad un nuovo bonus per gli affitti.

Ristrutturazioni

Nuove modifiche per il superbonus 110% e proroga delle misure per le ristrutturazioni per la casa e altri bonus. Saranno agevolate le spese sostenute fino al 30 giugno 2022, nel superbonus rientrano anche gli interventi volti ad eliminare le barriere architettoniche. Per il 2021 arrivano i bonus mobili, bonus verde, bonus facciate. Fondi anche per la promozione dell’uso consapevole della risorsa idrica e l’incentivazione dei consumi idrici.

Anno bianco per le partite Iva

Esonero dei minimali contributivi per le pmi più colpite dalla pandemia, per loro arriva un fondo da un miliardo. Arriva la novità con la cassa integrazione autonomi, per gli iscritti alla gestione separata dell’INPS.

Arriva anche il bonus chef, per i cuochi professionisti accedono al credito d’imposta fino al 40% delle spese sostenute dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 per l’acquisto di beni strumentali durevoli e sostegno per i corsi di aggiornamento professionale.

Incentivi auto

Introdotti forti agevolazioni per l’acquisto delle auto elettriche con prezzo di listino fino a 30mila euro destinate ai nuclei famigliari con Isee fino a 30mila euro. Proroga fino al 2026 per il bonus all’acquisto di moto elettriche e rimodulazioni per gli ecoincentivi per le nuove auto.

In tema sanitario

Arriva la proroga di disposizioni sull’impiego di personale sanitario nel Servizio sanitario nazionale e lotta al covid. Arrivano delle disposizioni per l’esecuzione di tamponi antigenici rapidi da parte dei medici di medicina generali e dei pediatri di libera scelta.

Abbiamo dato una elencazione di cose che potrebbero essere attuate che sono presenti nei 129 articoli del bilancio. Non possiamo assicurarvi nulla sul fatto che un normale cittadino possa usufruire di tali agevolazioni. Siamo abituati ad essere contenti su risultati alla carta per il nostro Paese, ma probabilmente alcune agevolazioni non avverranno mai.

Articolo precedenteBonus, novità
Prossimo articoloVenti ventuno

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

565FansLike
1,538FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Coronavirus: la plastica, il virus ecologico dell’epidemia.

Il virus ecologico dell'epidemia Il virus ecologico dell'epidemia, ovvero la plastica, è cresciuto in modo esponenziale dall'inizio della pandemia. Ciò ha suscitato preoccupazione in un...

E-mobility

Innovazioni importanti nel campo dell'e-mobility Chi crede nell’innovazione e nella trasformazione digitale non ha difficoltà ad applicare questo ragionamento anche per ciò che riguarda le...

Protagonisti della scena green

Le Nazioni Unite e l’Agenda 2030 hanno chiesto che si aumenti il riciclo e il reimpiego di acqua riducendo così l’inquinamento e il rilascio...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share