Le risorse umane

Le metodiche di come reperire le risorse umane sono ormai collaudate. Le aziende, a seconda delle esigenze, creano dei profili al fine di avere una risposta alla domanda di persone che ne abbiano le caratteristiche necessarie. L’innovazione tecnologica da un grosso contributo al settore delle risorse umane utilizzando l’intelligenza artificiale, big data, data analytics.

Un punto innovativo riguarda gli avatar che in virtù dell’intelligenza artificiale riescono a valutare i vari profili notando le caratteristiche peculiari e quindi effettuano un primo screening strettamente tecnico ed anche trasparente e precisamente hanno la capacità di analizzare gli aspetti verbali, il linguaggio ed il livello di competenza nelle risposte, ma esaminano anche il grado di attenzione attraverso la postura, lo sguardo e la tempistica. Per ogni risposta l’avatar esamina anche lo stato emotivo sulla base delle sei categorie fondamentali definite da alcuni esperti che sostengono il riconoscimento dall’espressione del viso e dal tono della voce.

Secondo SI-IES in tutto ciò bisogna mostrare attenzione per il rispetto dei dati personali. Non v’è dubbio che si ha un abbattimento dei costi e nello stesso tempo ti da quella tranquillità necessaria per i candidati. La difficoltà investe i giovani che non sono particolarmente vocati al mondo digitale. L’innovazione tecnologica sta facendo passi da giganti e quanto descritto ne è una testimonianza.
La SI-IES invita il mondo accademico ad inserirsi in queste novità al fine di dare risposte ai giovani che nei banchi universitari non sempre hanno dei docenti in grado di rappresentare le evoluzioni descritte.

Articolo precedente5G va avanti
Prossimo articoloBlockchain
Francesco Chiappetta
Il prof. Francesco Chiappetta, manager d'azienda, è stato docente universitario di vari atenei. Ha profonda esperienza comprovata da incarichi importanti in azienda leader nel settore delle telecomunicazioni. La sua esperienza diversificata ha l’obiettivo di fornire consulenza direzionale, innovativa e approfondita. E' iscritto all'albo dei giornalisti dal 2005, successivamente nel 2007 pone un’iniziativa editoriale, per la società Si -ies, fondando Sentieri Digitali E-magazine di creatività e tecnologia per la comunicazione d’impresa. L’obiettivo di Sentieri Digitali è dedicato alla Comunicazione d’impresa in senso lato: ovvero dalle grandi imprese alle pmi e gli artigiani, dai professionisti alle PA, dal Marketing agli obblighi d’informazione per le società quotate. L’intero contesto dell’e-magazine è incentrato sui passi evolutivi della trasformazione digitale.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,483FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share