Talk Show superati

La pandemia ci ha ubriacati tutte le sere di esperti virologi, finita la pandemia continua la solfa di questi programmi che non hanno nulla di spettacolo, di novità, di attrazione, ecc…

Notiamo spettacoli disdicevoli con presenze di interlocutori di dubbia morale o meglio con denunce a proprio carico e in corso di giudizio con esperienze di tipo carcerario e di pendenze in corso.

A cosa servono? Questi conduttori debbono fare audience altrimenti chiudono la trasmissione e per evitare questo sentiamo in maniera noiosa dibattiti fortemente ripetitivi.

Poi litigi fittizi per non fare addormentare le persone, in sostanza non sono interessanti.

Adesso abbiamo anche il problema dell’Ampi.

Le persone che hanno lottato e combattuto per la libertà del paese sono sempre nei nostri cuori ed ancora riconoscenti per aver conquistato la democrazia.

Oggi abbiamo delle sigle che parlano di problemi raccontati, nessun superstite però si continua a parlare.

Tenendo presente che il mondo è cambiato, che il Partito Comunista italiano non c’è più, la Democrazia Cristiana non c’è più, il Partito Socialista non c’è più, ecc…

Se il mondo è cambiato, a cosa serve?

Abbiamo degli ottimi professori di storia, anche di contemporaneità, e quindi hanno un ruolo di diffondere le conoscenze necessarie.

Adesso abbiamo una cosa seria che è la guerra tra la Russia di Putin e l’Ucraina.

Putin lo avevamo conosciuto come persona “normale” sia per il suo atteggiamento e sia per la sua abituale visita nel nostro Paese.

Lo abbiamo scoperto cime uomo di guerra alla conquista di territori. A prescindere dalle valutazioni politiche ed economiche molti parlano che è compito della diplomazia di arrivare ad una pace.

Perché non presentarsi in Ucraina tutti insieme i rappresentanti dei 26 Pesi e poi in Russia per dire “fermatevi perché siamo disposti a dialogare con voi pur di arrivare alla Pace”.

Tutto ciò con azioni concrete senza arrivare ad enunciazioni, non solo ma si sta rischiando di creare anche qui come il Covid-19, più partiti nel dare le proprie indicazioni.

Con questi Talk show sentiamo delle cose a dir poco umilianti e vergognose.

 

Articolo precedentePensiamo alla pace
Prossimo articoloCredito d’imposta
SI-IES srlhttp://www.si-ies.it/
SI-IES Istituto Europeo Servizi srl è una società di consulenza strategica e direzionale, dinamica ed innovativa, che propone servizi e soluzioni altamente professionali per generare valore e centrare gli obiettivi del cliente. Gli elementi distintivi che caratterizzano il modo di operare sono competenza, affidabilità, esperienza, passione ed entusiasmo, proponendo soluzioni "chiavi in mano" che includono l'intera filiera realizzativa.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,490FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share