Appuntamento Mensile DIHV

Appuntamento mensile DIHV

In occasione del consueto appuntamento mensile, il DIHV (Digital Innovation Hub Virtuale) si è riunito in call conference call per approfondire e discutere la tematica relativa alle colonnine di ricarica elettrica. Ospite dell’incontro è stato l’Egregio Ing. Silvio Di Giovanni, CEO di SDG Elettronica Applicata. Si tratta di un’azienda leader in Italia e all’estero per ciò che concerne la produzione e la vendita di colonnine di ricarica elettriche per auto, moto e scooter.

Ospite dell’incontro

L’incontro è iniziato con i ringraziamenti da parte del Presidente Prof. Francesco Chiappetta per la partecipazione dell’Ing. Silvio Di Giovanni e con una breve introduzione del lavoro svolto dal DIHV sulla tematica in oggetto. Successivamente, la parola è stata data all’ospite dell’incontro, il quale ha raccontato la storia di SDG Elettronica Applicata dagli inizi, quale azienda dedita allo smaltimento di rifiuti elettronici, fino alla volontà di trasferire il suo know-how in Cina, dove oggi è affidata la produzione delle colonnine dalle uniche caratteristiche al mondo. Esse, infatti, rappresentando l’evoluzione delle esperienze maturate in oltre quarant’anni di produzioni elettroniche, hanno la particolarità di essere interamente sigillate. Si tratta di un dettaglio che per i meno esperti del settore potrebbe risultare irrilevante, mentre determina, come diretta conseguenza, l’assenza totale di necessità di manutenzione.

Gli interventi

In seguito alla spiegazione estremamente chiara ed esaustiva dell’Ingegnere, si è proseguito con gli interventi e le domande da parte dei membri del Digital Innovation Hub Virtuale. Le questioni trattate sono state plurime. Il clima della conferenza è stato quello di interesse e stupore. Si è iniziato con domande relative allo stato dell’arte dello smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici in Italia e nel mondo. Successivamente, un altro ospite è intervenuto chiedendo se l’elettrico è effettivamente un investimento sicuro per il futuro. A tal proposito, l’Ing. Di Giovanni ha precisato quanto i costi siano relativamente più alti nel mercato europeo piuttosto che in quello cinese, dove è già possibile acquistare un ottimo modello della Renault Capture a soli 8 mila euro, contro gli 11 mila in Italia.

Il mercato del futuro

Altre perplessità sono state analizzate. Alcune relative al futuro smaltimento delle batterie delle auto elettriche, altre relative all’ecobonus auto elettriche che in Italia dovrebbe permettere un incremento negli acquisti. Purtroppo, la pandemia ha bruscamente interrotto i progetti sul futuro ed ovviamente aziende di grande rilievo come quelle dell’Ing. Di Giovanni non sono state risparmiate. I suoi progetti in Ricerca & Sviluppo per la creazione di colonnine di ricarica wireless sono stati momentaneamente sospesi. In ogni caso, non c’è alcun dubbio: ciò di cui stiamo parlando è il “mercato del futuro”.

Articolo precedenteConte si dimette
Prossimo articoloIl Piano con e per l’Europa
Avatar
SI-IES srlhttp://www.si-ies.it/
SI-IES Istituto Europeo Servizi srl è una società di consulenza strategica e direzionale, dinamica ed innovativa, che propone servizi e soluzioni altamente professionali per generare valore e centrare gli obiettivi del cliente. Gli elementi distintivi che caratterizzano il modo di operare sono competenza, affidabilità, esperienza, passione ed entusiasmo, proponendo soluzioni "chiavi in mano" che includono l'intera filiera realizzativa.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

564FansLike
1,524FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

L’elettrico

La macchina elettrica e, quindi, la relativa ricarica, stanno creando un popolo di tifosi. Il tifoso del sì, il tifoso neutrale e il tifoso...

Un mondo di plastica

Un mondo di plastica La plastica, i rifiuti e ogni tipo di detriti hanno inquinato le nostre acque per anni. Se da un lato la...

Coronavirus: la plastica, il virus ecologico dell’epidemia.

Il virus ecologico dell'epidemia Il virus ecologico dell'epidemia, ovvero la plastica, è cresciuto in modo esponenziale dall'inizio della pandemia. Ciò ha suscitato preoccupazione in un...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share