La creatività

Uno dei punti fondamentali per la ricerca è la creatività: questo è anche il refrain della SI-IES.

Non sempre un’idea viene apprezzata e utilizzata, come dimostra il fatto che in Italia si inventa molto e si brevetta poco: gli ostacoli burocratici frenano, e non poco, la proposta innovativa italiana. I risultati delle fallimentari politiche italiane per l’innovazione le ritroviamo ogni giorno sfogliando le pagine dei principali quotidiani.

Nel 2020 gli investimenti di venture capital hanno raggiunto la cifra record per il nostro Paese di 592,2 miliardi di euro. La tecnologia è il settore nel quale si incontra buona parte della vena innovativa: secondo la SI-IES e Sentieri Digitali, nel campo dell’innovazione tecnologica la cybersecurity è uno degli ambiti che meriterebbe più attenzione; è un mercato che, compresi i servizi software, vale due miliardi di euro e che è tornato alla ribalta delle cronache recenti a causa del temuto Log4Shell.

Altro settore scoperto è quello della gestione dei dati: Big Data, intelligenza artificiale e cognitive computing sono mercati che valgono all’incirca un miliardo e mezzo di euro e sono in continua crescita. Nella gestione dei dati, secondo la SI-IES servono soluzioni architetturali con lo scopo di ottenere e incrociare dati che siano chiaramente leggibili e facilmente integrabili.

Infine, la nuova frontiera è il metaverso. La SI-IES ha dieci visori per la realtà aumentata e per la realtà virtuale acquistati da tre anni circa: è necessario essere lungimiranti e abituarsi all’utilizzo di queste tecnologie nell’ottica dell’implementazione del metaverso. Uno dei punti qualificanti per la SI-IES è rappresentato dalla formazione con realtà aumentata e realtà virtuale da realizzare con l’ausilio della tecnologia metaverso, attualmente in fase di sviluppo. La piattaforma c’è, va implementata, supportata e perfezionata: la SI-IES punta al PNRR per poi arrivare a fare dei test e creare, come già detto, un nuovo modello educativo e operativo sia da remoto che in presenza.

Il metaverso sta entrando di prepotenza in svariati settori, dalle attività lavorative fino a quelle ludiche, in ambienti ricreati digitalmente e interagibili con occhiali AR, visori VR, computer e smartphone.

Articolo precedenteSanità con il metaverso
Prossimo articoloI problemi di TIM
SI-IES srlhttp://www.si-ies.it/
SI-IES Istituto Europeo Servizi srl è una società di consulenza strategica e direzionale, dinamica ed innovativa, che propone servizi e soluzioni altamente professionali per generare valore e centrare gli obiettivi del cliente. Gli elementi distintivi che caratterizzano il modo di operare sono competenza, affidabilità, esperienza, passione ed entusiasmo, proponendo soluzioni "chiavi in mano" che includono l'intera filiera realizzativa.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,504FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Le cryptovalute e il metaverso

Come si è già avuto modo di scrivere in precedenza (per riferimenti, si veda questo link) il metaverso rivoluzionerà il mondo come lo conosciamo,...

DECALOGO PER CONTRIBUIRE DA SUBITO AD UN AMBIENTE PIU“GREEN”

Cosa possiamo fare noi - da subito - per l’ambiente, in modo da lasciare ai nostri figli un mondo meno inquinato e non destinato...

Ambiente e COP26

Ambiente Parlare di ambiente, ormai, è diventata una moda, speriamo di no! Le tecnologie e i processi innovativi sono di aiuto all'ambiente. Per esempio, anche...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share