Innovazione e 5G

Nell’innovazione, oggi la parola magica è la “connettività”, in quanto  il principale abilitatore della trasformazione digitale.

Il Digital Innovation Hub virtuale risponde alle esigenze di impresa 4.0 e centra la sua attenzione sulla connettività, che pone le condizioni per  creare nuovi servizi e consente di sfruttare il cloud e le tecnologie emergenti per collegare grandi entità, quali negozi o fabbriche, oppure piccole entità, quali dispositivi personali, apparati di smart working, il tutto in maniera flessibile e rapida.

Le TelCo dovrebbero oggi sviluppare e realizzare infrastrutture digitali di particolare qualità ed anche ad alta velocità, che tuttavia nel nostro Paese sono ancora carenti, in quanto il ritardo infrastrutturale è significativo rispetto ad altri Paesi europei. L’assenza di connettività efficiente danneggia le aziende lontane dalle aree metropolitane o dei grandi centri, dov’è la fibra via cavo non arriva, poiché non possono usufruire dei nuovi servizi, prodotti dal 5G e sviluppati per innovare nel settore manifatturiero, del warehousing e nelle imprese in generale. L’utilizzo della connettività in modalità wireless nella propria infrastruttura aziendale è un elemento prezioso di innovazione, soprattutto al fine di monitorare in tempo reale le prestazioni del proprio sistema produttivo.

Le infrastrutture di rete devono essere coniugate con un’adeguata infrastruttura di comunicazione e nessuna trasformazione digitale può portare l’effetto desiderato se non vengono soddisfatti taluni requisiti. La trasformazione digitale serve alla pubblica amministrazione a trarre beneficio, ma tutti gli attori coinvolti siano consapevoli del percorso da fare. Sicurezza dei dati e sostenibilità secondo gli standard di residenza e dei servizi erogati. Spesso la trasformazione digitale è invece un mero aggiornamento di software, che deve andare a vantaggio delle imprese e delle persone. Bisogna non trascurare il concetto di digitale che va legato allo sviluppo sostenibile. Il cambiamento è insito nella trasformazione digitale e dei processi operativi per utilizzare più efficacemente i dati, e quindi per prendere decisioni in tempo reale.

Articolo precedenteTransizione digitale- è una moda?
Prossimo articoloFisica quantistica
SI-IES srlhttp://www.si-ies.it/
SI-IES Istituto Europeo Servizi srl è una società di consulenza strategica e direzionale, dinamica ed innovativa, che propone servizi e soluzioni altamente professionali per generare valore e centrare gli obiettivi del cliente. Gli elementi distintivi che caratterizzano il modo di operare sono competenza, affidabilità, esperienza, passione ed entusiasmo, proponendo soluzioni "chiavi in mano" che includono l'intera filiera realizzativa.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,486FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share