Dalle parole ai fatti!

Parliamo del Cyber Risk e della sicurezza informatica. Pochi giorni fa ho affrontato il tema con la presenza ad interventi di cultura plurima. Il tema è stimolante e quindi c’è interesse. In questi giorni anche nel nostro Paese si sono verificate “intromissioni” non gradite nei sistemi IT.

La protezione e l’integrità delle informazioni aziendali, sempre più colpite da minacce derivanti dal Cyberspace. È necessario formare giovani laureandi, offrendo loro un overview alla tematica Cyber Risk, per capire le varie tipologie, nonché i danni per le aziende.

La Cyber Security va spiegata partendo dal suo significato e, nello stesso tempo, collocandola nel contesto della disciplina dell’Information Security.

Le informazioni come fattore di successo e nello stesso tempo di crescita di un’organizzazione. Riferimenti normativi in ambito internazionale ISO/IEC 27000 o alla ISO/IEC 27005 che delinea l’Information Security Risk Management Process, e una comparazione con lo standard generale in materia di Risk Management, la ISO 31000.

Spiegare in sintesi i punti salienti non è facile! Il Cyber Risk e la Cyber Security visti come rischi emergenti; Cyber Crime capire quali sono i dati principali; come fronteggiare gli attacchi, il rispetto degli standard internazionali.

Il Cyberspace come nasce ed i relativi sviluppi, quali sono i principali punti di debolezza del Cyberspace e sottolineo il valore economico dell’informazione ed anche il ruolo della tecnologia dell’Internet of Things (IoT) e la sicurezza del Cloud.

Cenni su attacchi Ransomware, Phishing e Cyber Espionage ed infine il ruolo degli attori coinvolti nel Cyber Risk Management: il ruolo del Top Management; Quali sono le figure chiave a partire dal ruolo del CFO, quello del CRO e del CIO. Il ruolo del CISO; DPO (Data Protection Officer); CDO o Chief Data Officer e la ricerca di un nuovo modello.

Articolo precedenteMetaverso – Ambiente Virtuale
Prossimo articoloDraghi Assillato
Andrea Chiappettahttp://www.andreachiappetta.it/
Creo ecositemi, credo nell’innovazione e penso che lo studio continuo e il confronto siano gli ingredienti per realizzare sinergie e soluzioni. Autore di Italia.Next edito da Rubbettino.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,490FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share