Considerazioni del DIHV

L’attenzione che i componenti del Digital Innovation Hub Virtuale (DIHV) dedicano all’innovazione, alla digitalizzazione e alla green economy è molta. Questi temi rappresentano la sfida con cui si deve confrontare il sistema Italia per uscire dalla crisi. Siamo fieri del grande lavoro svolto da tutti i nostri componenti e dell’alto contributo fornito dagli ospiti, tutti altamente qualificati. Da tempo insistiamo sul fatto che il digitale sia anche la chiave per una mobilità più sostenibile. A questo proposito siamo in attesa dell’Europa per i programmi 2021-27. Secondo noi è possibile cambiare i sistemi di trasporto delle merci e delle persone, ma va fatto in un’ottica di sostenibilità. Servono più investimenti e, soprattutto, le risorse del Recovery Fund: occorre creare le competenze e investire sulle persone. Solo se tutte le aziende investissero sulle tecnologie digitali potremmo avere infrastrutture sostenibili. Non a caso la mobilità del futuro è una mobilità più integrata, in cui si prevede di poter gestire gli spostamenti delle persone dall’inizio alla fine del percorso. Ma per farlo occorre una meticolosa raccolta e archiviazione dei dati che informano sul loro comportamento. È stato scritto su Sentieri Digitali più volte riguardo l’utilizzo di sensori in grado di fornire i dati utili in ambito di mobilità, agricoltura ecc. L’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale sono elementi che il Governo deve coltivare e rispettare quotidianamente, ma dando allo stesso tempo segnali concreti di cambiamento. Il percorso programmatico del Governo Mario Draghi ha entusiasmato con parole importanti i temi in parte descritti, probabilmente grazie anche a diverse iniziative proposte da SI-IES in svariati numeri del nostro settimanale online Sentieri Digitali.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

564FansLike
1,516FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Energia intelligente

Il concetto di energia intelligente Si instaura con la Decisione n. 1639/2006/CE del Programma Energia Intelligente Europa (EIE), il quale prevedeva tra i suoi obiettivi...

Auto elettriche e le sigle kW e kWh

Promuovere le auto elettriche Siamo sulla strada della mobilità sostenibile e ci stiamo avvicinando al primo obiettivo europeo (2030) per un drastico abbattimento delle emissioni...

Il DIHV incontra l’ISPRA

In occasione del consueto appuntamento mensile, il Digital Innovation Hub Virtuale si è riunito in call conference per approfondire e discutere la tematica relativa...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share