Cisco e innovazione

Presso la SI-IES è stato un piacere capire cosa intende fare Cisco su alcuni specifici argomenti. Partendo da un concetto di “idea di futuro del lavoro” l’obiettivo è quello di raggiungere una visione che metta al centro i talenti, la sostenibilità e una tecnologia di collaborazione sicura ed agile.

Si è parlato di supporto da parte delle tecnologie, tra cui della Cisco WebEx, un mezzo nato per offrire ad alcune città del nord ed alla popolazione emergente dei “workers from anywhere” vale a dire un innovativo strumento di contatto e di interazione. La piattaforma è stata creata per facilitare l’inserimento sociale, per attivare un’offerta di nuovi servizi e per offrire migliori opportunità economiche in ambito locale.

Secondo Cisco il modo di pensare al lavoro è profondamente cambiato negli ultimi tempi. Le persone esprimono molto più che chiaramente il loro desiderio di flessibilità e le aziende devono prendere coscienza del fatto che se vogliono attrarre talenti e trattenere i migliori professionisti devono offrire modalità di lavoro ibride. Inoltre, devono considerare esigenze quali la produttività e il benessere dei dipendenti. Le considerazioni fatte da Cisco sono certamente condivisibili seppur si pone la necessità di analizzarne il costo realizzativo ed il relativo investimento.

Sarebbe, poi, utile accennare all’importanza della formazione. È proprio grazie ad essa che si riuscirà a voltare pagina e ad intraprendere la via del cambiamento.

I giovani desiderano avere l’opportunità di comprendere appieno il funzionamento del mondo lavorativo. Per fare ciò vi è la necessità di dialogare con imprese che credono nei giovani e che, con piacere, dedicano loro tempo, denaro, investimento, ricerca e sviluppo. Solo in questi casi sarà possibile contribuire alla crescita del giovane.

Queste sono solo alcune considerazioni che meritano ognuna una riflessione e un approfondimento ma, traendo spunto dall’iniziativa Cisco considerata, accolgo queste riflessioni positivamente.

Articolo precedenteCybersecurity e resilienza
Prossimo articoloLegali creativi

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,490FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Agroalimentare e la sua filiera

I lettori di Sentieri Digitali hanno avuto modo di comprendere l’impegno costante per un settore così strategico del nostro Paese e dell’Europa. Nell’ambito della...

L’acqua

L’acqua vuol dire vita e quindi è un bene primario. Senza fare polemiche è ben rappresentare che la rete idrica del nostro paese a dir...

Comunità Energetica

Il Clean Energy for Europe Package è basato su una proposta della Commissione Europea del Novembre 2016 e definisce gli obiettivi e la strategia...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share