Creazione di un brand e Keyword strategy

La Dott.ssa Flavia Faragli, impegnata in uno stage presso la SI-IES s.r.l., successivamente all’affidamento del compito di studio e analisi delle possibili strategie da attuare per il lancio di un sito web d’interesse, ha svolto un report di ricerca e proposta di linea di azione per una delle parti componenti della Search Engine Optimization (SEO): Analisi delle possibili e strategiche keyword di interesse per il posizionamento organico sui motori di ricerca.

La SI-IES s.r.l. è proprietaria del dominio www.lamiaricarica.com, sito web in divenire dedicato all’informativa sia generale che particolare riguardante la posizione geografica di colonnine di ricarica elettrica e tipologia annessa. Il nostro scopo è quello di garantire un buon posizionamento organico che ci assicuri allo stesso tempo una coerenza di ricerca e risultato per favorire la creazione di Brand Awareness. La Dott.ssa è partita dal presupposto che una strategia ben concepita di posizionamento organico su motori di ricerca, risulti di fondamentale importanza per garantire che il sito web acquisti nel medio/lungo termine un certo volume di visite e di conversioni degli utenti; per queste ragioni, ha ritenuto di importanza prioritaria procedere con la valutazione e l’analisi di tutte le tecniche volte a favorire l’indicizzazione del sito web di nostro interesse.

La strategia alla base è stata sommariamente concepita con lo scopo di procedere con una reale crescita organica, che non preveda l’acquisto delle keyword di interesse per ottenere un buon posizionamento. Dall’analisi effettuata è emerso che la parola chiave organica più usata e cercata in Italia associata al mondo dell’e-mobility in connubio con la parola “ricarica” presente nel nostro dominio è: ricarica elettrica. Ad essa, nella ricerca, normalmente, vengono associati diversi connettori, quelli con uso più frequente sono risultati: come e dove. Le frasi che seguono questi due connettori presentano con altissima frequenza la keyword auto elettrica. Considerando questo, la ricerca si è concentrata sulla valutazione della keyword auto elettrica: i risultati mostrano che il volume di ricerca è di 12.1k contro i 40k che invece è il volume di ricerca della keyword auto elettriche con un numero di risultati intorno ai 50M. La deduzione immediata, considerando anche la natura dei siti web risultanti nella prima pagina del motore di ricerca è che auto elettrica o auto elettriche viene utilizzata principalmente per ricerche a scopo informativo di preparazione all’acquisto del veicolo e quindi in qualche modo lontane o comunque solo di potenziale conversione per quanto riguarda il nostro sito web. Procedendo con la seconda keyword di interesse colonnina ricarica quello che risulta è un volume di ricerca più contenuto 1.3k con un numero di risultati di 2M e una tipologia contenutistica dei siti web risultanti, molto vicina eventualmente a quelle di nostro interesse.

In conclusione, quello che possiamo dire è che la nostra stagista di stampo Luiss, tra i compiti assolti con diligenza utilizzando strumenti adeguati mostra come i giovani con un connubio di capacità e condizioni favorevoli possano, impegnandosi, puntare alla creazioni di eventuali strategie vincenti perché basate sull’utilizzo di tool adeguati quali flowchart e teoria dei giochi che permettano di verificare la possibilità di vittoria e di sconfitta.

 

SI-IES srlhttp://www.si-ies.it/
SI-IES Istituto Europeo Servizi srl è una società di consulenza strategica e direzionale, dinamica ed innovativa, che propone servizi e soluzioni altamente professionali per generare valore e centrare gli obiettivi del cliente. Gli elementi distintivi che caratterizzano il modo di operare sono competenza, affidabilità, esperienza, passione ed entusiasmo, proponendo soluzioni "chiavi in mano" che includono l'intera filiera realizzativa.

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,510FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Pirovert – sostenibilità ambientale

IL PROGETTO CHE SI COLLOCA NEL CONTESTO DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE DA IL VIA ALLA FASE DELLA COMUNICAZIONE   La soluzione proposta nel Progetto PIROVERT e,...

La transizione ecologica e l’accesso agli incentivi

La necessità di procedere verso una transizione ecologica è sempre più pressante e l’Unione Europa ha fissato diversi obiettivi da raggiungere. Entro il 2030...

Siamo sempre connessi!

Consumi in stand-by Ormai non si da più freno al consumo di energia elettrica a partire dai cellulari lasciati in carica tutta la notte, i...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share