PNRR: dalle risorse ai progetti

Il Ministro Franco prima del 15 Agosto ha firmato il Decreto che contiene 256 voci di spesa totali tra investimenti e subinvestimenti ed in 526 obiettivi da realizzare per ottenere il via libera alle 10 rate semestrali di rimborso a partire dal 31 Dicembre 2021 e con termine al 30 Giugno 2026. Vediamo in dettaglio: istruzione 11 capitoli per asili nido e scuole dell’infanzia, investimento da 4,6 miliardi; Lavoro 11 capitoli tutte da scrivere le regole su politiche attive e formazione; Turismo 15 Capitoli investe la competitività delle imprese turistiche; Coesione 5 Capitoli – potenziamento dei servizi per le aree interne; Pari Opportunità 1 Capitolo- sistema di certificazione delle parità di genere; Infrastrutture 44 Capitoli a partire dall’alta velocità al Nord al trasporto rapido di massa; Sviluppo economico 18 Capitoli – transizione 4.0 e bonus ricerca per il sistema produttivo; Cultura 25 Capitoli – attrattività dei borghi, cinecittà e più sicurezza per i Recovery Art; Esteri 1 Capitolo – più risorse per il fondo a favore dell’internazionalizzazione; Pubblica Amministrazione 14 Capitoli – si punta su digitalizzazione, monitoraggio e performance; Sport 1 Capitolo per lo sport e l’inclusione sociale previsti 700 milioni. Il decreto del MEF prevede che i dati online alla Ragioneria per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori programmati. Andando avanti ancora notiamo che la Transizione Ecologica con 26 Capitoli che comprende l’ecobonus e sismabonus fino alle rinnovabili; Università e ricerca 12 Capitoli; Agricoltura 4 Capitoli, via al Parco Ammortamento energetico nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale, con aumento di sostenibilità, resilienza e transizione verde ed efficienza tecnologica della microelettronica; Affari Regionali 1 Capitolo Green Communities, 135 milioni per comunità rurali e di montagna; Protezione Civile 1 Capitolo – interventi contro alluvioni e rischio ideologico; Salute 19 Capitoli- ospedali più moderni, telemedicina e assistenza a casa; Interno 5 Capitoli – Giustizia e Consiglio di Stato 3 Capitoli – meno disparità tra Tribunali ed uffici giudiziari più efficienti; Innovazione tecnologica 31 Capitoli – Reti ultraveloci, servizi digitali e trasformazione delle PA locali, Politiche giovanili 1 Capitolo per il servizio civile universale 650 milioni; Programmazione economica 5 Capitoli; rilancio delle tecnologie, satellitari e dell’economia spaziale: Dopo la breve enunciazione vediamo le cifre del piano di attuazione del PNRR; 24 Milioni di euro – è la prima rata di rimborso che il Governo italiano potrà richiedere a Bruxelles entro il 31 Dicembre 2021; 51 obiettivi, 10 rate, 191,5 miliardi di euro è l’ammontare complessivo del PNRR; 124,5 milioni di euro per i nuovi progetti, 526 voci di spesa ed infine 23 amministrazioni centrali individuate dal decreto del Ministro Franco che beneficiano delle risorse del PNRR.

Articolo precedenteIl ritorno dalle ferie
Prossimo articoloColonnine Elettriche

Altri articoli dell'autore

Puoi leggere anche...

567FansLike
1,510FollowersFollow
Advertisment

Ultime notizie

Pirovert – sostenibilità ambientale

IL PROGETTO CHE SI COLLOCA NEL CONTESTO DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE DA IL VIA ALLA FASE DELLA COMUNICAZIONE   La soluzione proposta nel Progetto PIROVERT e,...

La transizione ecologica e l’accesso agli incentivi

La necessità di procedere verso una transizione ecologica è sempre più pressante e l’Unione Europa ha fissato diversi obiettivi da raggiungere. Entro il 2030...

Siamo sempre connessi!

Consumi in stand-by Ormai non si da più freno al consumo di energia elettrica a partire dai cellulari lasciati in carica tutta la notte, i...

Vuoi avere le notizie aggiornate ogni mercoledi?

Iscriviti alla newsletter

LinkedIn
LinkedIn
Share