CONSUMI

Il cibo e il marketing: cosa si può dire del cibo?

02/11/2017
di SI-IES Srl

Immediatamente il pensiero va verso la fame, ma il cibo è dolce ma anche amaro, è povero ma anche ricco.

Il cibo può essere per taluni una scoperta, oppure un viaggio. Il cibo è terra, ma anche mare.

Il cibo è gioia ma anche calore. Il cibo è spreco, il cibo è scambio, il cibo è denaro. Poi abbiamo il cibo che è a Nord, al Centro, al Sud, ma anche ad Est ed Ovest. Il cibo è lavoro, è gioco, è cosa, è stada. Il cibo è festa, è moda. Il cibo è presente, è futuro, è mio, è tuo, ma il cibo è anche di tutti “Perché il cibo è vita”.

Tutta l’elencazione riguardante il cibo è stata oggetto di dibattito in occasione dell’Expo 2015.

È utile capire come il ruolo e le tecniche di marketing , messe in atto dalle multinazionali del cibo, possano essere applicate anche nel contesto riguardante la salute, al fine di invogliare il consumatore verso delle scelte più giuste per sé stesso, a livello di qualità, e per l’ambiente.

Il marketing può essere visto come la capacità di individuare e soddisfare i bisogni umani e sociali dei consumatori.

In una società cibocentrica, come quella in cui viviamo, i prodotti alimentari sono al centro della nostra quotidianità, ma soprattutto vengono ripresi attraverso mezzi del tutto nuovi che oggi stanno venendo fuori come i social network e le community virtuali.

L’alimento non dovrebbe solo essere visto come mezzo di sostentamento del proprio corpo, ma anche il centro di una cultura, di una religione, il simbolo di una società moderna.

Quando si parla di cibo il marketing si deve coniugare ad un’immagine il più possibile reale, vera, effettiva, che possa accumunare il prodotto ad un momento esistente o vissuto della nostra vita.

La SI-IES ha in animo di fare un’iniziativa che riguarda “il Cibo” su la nostra Business School Sentieri Digitali, con riferimenti all’intero Paese ed anche all’ambito locale nel contesto di ciascuna Regione.

Il cibo non vuol dire solo alimento, ma crea un vero e proprio business attraverso la vendita di libri culinari, programmi televisivi, siti internet, blog, social e molto altro ancora.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003