ECONOMIA

La battaglia è iniziata: 5G e mercati internazionali

06/12/2018
di Francesco Chiappetta

Con la rete di quinta generazione saranno garantiti servizi importanti, dall’agricoltura intelligente alla telemedicina, con una trasmissione ad altissima velocità ed ad una latenza ridotta a mllesecondi. In questo contesto l’internet delle cose (IoT) ha un ruolo dal punto di vista economico di parecchi miliardi. Un altro collegamento con l’intelligenza artificiale con 18,3 miliardi il mercato globale dell’intelligenza artificiale per l’anno 2017. 33 i miliardi, l’impatto generato nel mercato nel 2025 dalle applicazioni di IA sarà compreso tra 14 e 33 miliardi di dollari a secondo degli scenari considerati. In Italia l’adozione dell’IA si prevede possa generare una crescita tra l’1% e l’1,8% del valore lorodo raggiunto annnuale, pari a 200 miliardi in valore assoluto. Il mercato digitale in Italia (valori in milioni di €) per il 2017: 68722; 2018: 70286; 2019: 72286; 2020: 74523. Poi vi sono i contenuti e la pubblicità digitale; i servizi di rete; i servizi ICT; software e soluzioni ICT ed infine dispositivi e sistemi.

La battaglia è aperta! Come quella della figlia di Huawei. Il padre Ren Zhengfei è ingegniere, ha lavorato in Huawei facendolo diventare un colosso delle TLC. La figlia Annabel Yao, 21 anni, ha aperto le danze al Ballo delle debuttanti di Parigi con altre 18 ragazze. Da un episodio festoso a uno meno: le autorità canadesi hanno arrestato Meng Wanzhou, capo dell’ufficio finanziario di Huawei Technologies senza che siano state violate le sanzioni contro l’Iran. Meng è l’altra figlia di Ren. Su richiesta di funzionari USA, almeno secondo quanto riportato da “Globe and Mail”, la manager è stata arrestata il primo dicembre scorso a Vancouver; nel mondo occidentale la conoscono come “Sabrina”  o “Cathy”, in Cina come la principessa di Huawei. Sabrina ha 46 anni, laureata all’Università di Scienze e Tecnologie di Hu Zhong. Il colosso cinese Huawei ha conquistato il mondo, adesso è un po’ tardi, bisogna farci i conti ed è difficile.

Nel frattempo Amazon va alla conquista dei dati dei clienti, nata 24 anni fa (a Luglio del 1994 a Seattle). Creando il più grande negozio virtuale del mondo per ricavi e capitalizzazione di mercato ed il secondo per vendite totali dopo la cinese Alibaba. Amazon cerca di cambiare modello con un nuovo progetto denominato “onevendor” obiettivo: unico negozio online acquisendo anche tutti i suoi stakeholder, “Amazon marketplac” e diventando grossisita,. L’AD di Amazon Jeff Bezos ha 54 anni. L’argomento al centro del mondo è la cybersecurity. Tra le notizie Brexit/UE. Teresa May rischia di avere volutamente ingannato il Parlamento, tentando di nascondere le devastanti conseguenze dell’accordo da lei r aggiunte con l’Unione Europea. Come si può procedere? Un piano per il nostro Paese 4.0 per le professioni.

Serve secondo SI-IES individuare temi sfidanti e fare proposte concrete al fine di avere un posizionamento non facilmente aggredibile dei soggetti non appartenenti alle professioni ordinistiche. In un momento globale, con le tecnologie innovative, con i processi di digitalizzazione, si va verso aspetti più ampi che si coniugano con le professioni che via via stanno assumendo, rispetto al cambio di paradigma in atto. La SI-IES è convinta che una piattaforma virtuale come il Digital Innovation Hub virtuale forse possa essere un modo per il Paese quale strumento di novità.


← Torna all’elenco
Disclaimer: alcune foto ed immagini pubblicate sul sito sentieridigitali.it sono tratte da Internet, e pertanto il sito non ne detiene alcun diritto di autore.
Qualora il soggetto ritratto o il detentore dei diritti sia contrario alla pubblicazione, lo segnali, via mail redazione@sentieridigitali.it oppure via tel. 06-5196.6778; la redazione provvedera' tempestivamente a rimuovere il materiale indicato.

© 2007-2018 Sentieri Digitali - Reg. Trib di Roma n. 538/07
Una iniziativa editoriale di SI-IES Istituto Europeo Servizi srl
P. Iva 04032171003